Recesso

DIRITTO DI RECESSO


Il Decreto Legislativo 06/09/2005 n.206 relativo alla protezione dei consumatori in materia di contratti a distanza, prevede all'articolo 64 la possibilità per il consumatore di esercitare il diritto di recesso. Tale diritto consiste nella possibilità, esclusivamente a favore del consumatore, di recedere dall'acquisto in modo incondizionato, cioè senza dover fornire a Farmastrike alcuna spiegazione.

Il consumatore dovrà però restituire i prodotti acquistati eventualmente già ricevuti alle medesime condizioni.
Farmastrike rimborserà al consumatore la somma eventualmente già versata a titolo di pagamento del prezzo dei prodotti escludendo le spese di spedizione.

Il diritto di recesso può essere esercitato in qualsiasi momento dopo aver concluso la procedura di acquisto e comunque entro 14 giorni lavorativi dal ricevimento della merce (a partire dalla data di consegna riportata dal corriere), mediante comunicazione a Farmastrike della volontà di esercitare il diritto stesso.
La comunicazione del recesso e i dati sopra richiesti possono essere trasmessi a Farmastrike nei seguenti modi:
- Inviando una richiesta di recesso a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo:
Farmastrike.it
c/o NADIR s.r.l.
VIA CARACCIOLO, 73 – 80062 - META (NA)


Al medesimo indirizzo di Farmastrike, entro 14 giorni dal ricevimento della merce, il consumatore dovrà provvedere alla sua restituzione (totale o parziale) solamente dopo aver ricevuto l'autorizzazione dal personale di Farmastrike.

Il rimborso della somma eventualmente già versata e corrispondente all'intero ordine o a quella parte di prodotti per la quale si è receduto verrà effettuato con la stessa modalità di pagamento utilizzata dal cliente in fase di acquisto.
Per i pagamenti con carta di credito, l'accredito sarà visibile sul conto del cliente entro l'estratto conto successivo.

N.B.: In caso di Recesso di prodotti esenti da vizi, (recesso sia parziale che totale), o comunque nel caso di recesso per motivi non dipendenti da Farmastrike:

- i costi di spedizione, se inizialmente non addebitati, saranno in fase di rimborso sottratti.

- costi di spedizione pagati dal cliente, saranno in fase di rimborso sottratti.

- i costi di spedizione per il reso dei prodotti presso la sede di Farmastrike.it sono sempre a carico del cliente.

- i costi sostenuti per oneri accessori relativi all’ordine (ad es.: contrassegno, ecc.) saranno in fase di rimborso sottratti.

N.B.: I clienti che acquistano con Partita IVA non possono esercitare il diritto di recesso.

Non è possibile esercitare il diritto di recesso su:
- Farmaci da banco/senza ricetta;
- Beni deperibili;
- Prodotti sigillati che, per ragioni sanitarie o igieniche, non possono più essere restituiti una volta aperti;

Farmastrike garantisce i prodotti da qualsiasi difetto.
Qualora il consumatore dovesse comunque riscontrare un difetto nei prodotti acquistati, potrà esercitare il diritto di recesso. In alternativa e in caso di prodotti mancanti, il consumatore potrà chiederne la sostituzione gratuita del prodotto.